CAMPANIA > CASTELLABATE

Il  nome di Castrum  Abbatis – Castello dell’Abate- è legato alla costruzione del castello, iniziata dall’Abate Costabile Gentilcore nel 1123. Il suo centro storico compreso nel Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano è riconosciuto dall’Unesco patrimonio dell’Umanità nell’ambito del programma Man and Biosphere.
La piazza ha un contorno di antiche case che rende vago e leggero questo Medioevo di Mare, il quale trova compiuta espressione nel Castello, posto in cima ad un percorso in breve salita. Dalla fortezza si raggiunge la Basilica di Santa Maria della Giulia, la cui facciata cinquecentesca è affiancata da una torre campanaria modulata su quattro piani. Da vedere anche la bella costruzione ad archi nel porticciolo chiamato “Porto delle gatte”.

 

 

   

Copyright © - Coop.P.L.A.T.A. a.r.l. - P.IVA 03162780724 - Realized by LMadv
Tel: 080 4323699 - Fax: 080 4322145 - Email:conny@turismoadarte.com