PUGLIA > BOVINO

Non sono certi l’origine e il significato di Vibinum, il nome della Bovino romana attestato da Plinio e da Polibio. Forse deriva dalla lingua osca parlata dalle antiche popolazioni della Daunia e significa “bue”.
Il suo stemma  è rappresentato da un bue in campo azzurro sormontato da un angelo che reca una corona d’alloro: con il motto Mei Sudore Coronam (attraverso il sudore meritai la corona), si vuole associare il lavoro dei campi all’operosità.
II  borgo racchiude al suo interno sette chiese tra le quali spicca la Cattedrale del 1231 e se si dovessero contare i suoi portali in pietra si arriverebbe  ad ottocento!
Rivivesse oggi Giano, il dio romano della porte e dei passaggi, troverebbe posto migliore di Bovino?

 

 

   

Copyright © - Coop.P.L.A.T.A. a.r.l. - P.IVA 03162780724 - Realized by LMadv
Tel: 080 4323699 - Fax: 080 4322145 - Email:conny@turismoadarte.com