ARTE E CULTURA
 
 

 

Itinerario Arancione

I paesaggi rocciosi pugliesi, i costoni delle lame in particolare, sono stati piacevolmente colonizzati da specie vegetali esotiche, come il melograno ed il fico d’India.
Entrambe, specie mediterranee  ma non indigene, producono fiori e frutti di un arancio intenso a cui nessun pugliese può più fare a meno, tanto si sono ben integrate nel nostro paesaggio e nella nostra tradizione culinaria
La Puglia è sempre più arancione: sono 6 le località che si sono aggiudicate il marchio Bandiera arancione, uno degli strumenti con il quale il Touring Club Italiano garantisce ai turisti qualità e accoglienza e alle località uno strumento di valorizzazione. Due in Valle d’Itria, Alberobello e Cisternino, e addirittura quattro in provincia di Foggia, Alberona, Orsara di Puglia, Pietramontecorvino e Sant’Agata di Puglia.
I profumi ed il colore intenso delle arance rendono uniche due splendide masserie, S. Angelo de’ Grecis e Salamina, entrambe nel territorio di Fasano.
I loro aranceti, giardini mediterranei in cui si rimane incantati da antichi sistemi d’irrigazione collegati a pozzi monumentali, sono luoghi misteriosi segreti, in cui i raggi del sole fanno fatica ad inserirsi ed in cui solo il silenzio padroneggia.
Quando finisce il carnevale i pugliesi hanno l'usanza di esporre sui balconi delle proprie abitazioni, la cosiddetta Quarantana o Quaremma, cioè un fantoccio che raffigura una vecchia brutta e magra, vestita di nero, con il fuso e la conocchia in una mano e sette penne di gallina nell'altra (pari a quante sono le domeniche che vanno dalla Quaresima alla Pasqua) trafitte in un'arancia. Rappresenta la Parca di nome Cleto che, secondo la mitologia, filava il destino degli uomini. Il giorno di Pasqua viene distrutta cospargendola di liquido infiammabile e mettendo dei petardi nel di dietro facendola incendiare. Si disintegra provocando l'allegria di tutti.


 

 

   

Copyright © - Coop.P.L.A.T.A. a.r.l. - P.IVA 03162780724 - Realized by LMadv
Tel: 080 4323699 - Fax: 080 4322145 - Email:conny@turismoadarte.com